I buoni motivi per scegliere gli infissi in legno

21/12/2020 Casa

Spesso snobbati per la concorrenza di prodotti realizzati in materiali più moderni, gli infissi in legno possiedono delle caratteristiche che li rendono ancora oggi un validissimo prodotto, da tenere in considerazione nella scelta degli infissi per la propria casa. Scopriamo perchè

Per quanto siano numerose le varianti a disposizione sul mercato, il legno continua a far registrare un notevole successo in fatto di infissi e serramenti. Le ragioni sono molteplici, e non vanno individuate solo nelle eccellenti prestazioni che vengono garantite, e che pure sono importanti. Non va dimenticato, infatti, che gli infissi in legno hanno il grande merito di trasmettere una piacevole sensazione di calore e di benessere: proprio per questo motivo sono più che adatti agli ambienti eleganti, assicurando il massimo del comfort oltre a una resa estetica eccezionale.

Perché scegliere di acquistare infissi in legno?

Il legno è il materiale migliore per gli infissi e i motivi per sceglierlo sono innumerevoli. Di seguito 5 ragioni valide per cui il legno è la scelta più vantaggiosa.

Il legno aumenta il prestigio e la bellezza di casa tua

Un serramento in legno di alta qualità conferisce immediatamente eleganza all’immobile in cui viene installato. La sua bellezza dipende da molti fattori, tra cui il suo colore avvolgente per natura e le sue venature, in grado di rendere il tuo infisso unico al mondo.

La qualità del legno è ineguagliabile

Una finestra in legno potrà darti il massimo delle protezioni per decenni. Le moderne apparecchiature garantiscono all’utilizzatore finale una qualità impareggiabile: partendo dai meticolosi processi di produzione, fino ad arrivare all’applicazione di vernici ecologiche e atossiche, ogni fase contribuisce a creare la superiorità qualitativa dell’infisso in legno.

Il legno è come il nero: sta bene con tutto e non passa mai di moda

Questo materiale si adatta facilmente al tuo stile, risultando perfetto sia in case classiche, sia in abitazioni moderne.

Cambi gusti spesso e temi che vorrai sostituire il serramento prima del tempo? Allora il legno è proprio perfetto per te, perché questi infissi possono essere riverniciati con estrema facilità. In più, il telaio in legno può essere riparato in maniera veloce ed economica in caso di graffi e piccoli danneggiamenti.

Il legno migliora l’aria e salvaguarda l’ambiente

Il legno è l’unico materiale in grado di respirare CO2 e di restituirti ossigeno, garantendoti un continuo miglioramento della qualità dell’aria. Ma non finisce qui: il legno assorbe anche l’umidità in eccesso, riducendo la comparsa di condensa.

È il materiale più ecologico tra quelli utilizzati per i serramenti. Preparare e ottenere il legno per gli infissi richiede meno energia (e quindi meno emissioni inquinanti). Inoltre, alla fine della sua vita quasi il 100% della finestra in legno può essere riciclata perché non si aggiungono additivi come il petrolio nel corso della produzione.

Il legno è altamente efficiente

Oltre a ripararti dal freddo e dai rumori sgraditi, gli infissi in legno ti permettono di ottenere un notevole risparmio energetico.

Questo è possibile grazie alle qualità del materiale, che:

  • È permeabile all’aria
  • Resiste al vento
  • Resiste alle infiltrazioni d’acqua
  • Ha notoriamente un potere fonoisolante
  • Ha un’ottima resa a livello di trasmittanza termica

Perché gli infissi in legno sono ecologici

Non è esagerato sostenere che questo materiale salvaguarda l’ambiente e contribuisce a migliorare l’aria. Il legno, infatti, assorbe l’anidride carbonica ed emette ossigeno: ciò vuol dire che la qualità dell’aria migliora in maniera costante. In più, gli infissi in legno assorbono l’umidità, e quindi sono adatti in ambienti come la cucina e soprattutto il bagno, dove è indispensabile limitare la condensa. Per la preparazione del legno è richiesta una quantità di energia inferiore rispetto a quella necessaria per la produzione degli altri materiali su cui si basano i serramenti. Al termine del ciclo di vita, infine, le finestre in legno possono essere riciclate quasi totalmente, essendo prive di petrolio o altri additivi.

Infissi in legno: in quali abitazioni installarli

Come abbiamo accennato, praticamente ovunque: non è importante che si viva in un appartamento super moderno o in un’abitazione dallo stile classico, perché il legno è in grado di mettere in risalto entrambi i contesti. Ma questo materiale è consigliato anche per chi ha la tendenza a cambiare i propri gusti con una certa frequenza: nel caso in cui si abbia in mente di riverniciare le superfici, infatti, lo si può fare senza problemi. E non è tutto, perché se si verificano dei piccoli danneggiamenti o compaiono dei graffi sul telaio in legno, la sua riparazione è tanto economica quanto veloce.